Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema, arti visive.pdf

Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema, arti visive

Richiesta inoltrata al Negozio

Dal punto di vista empirico, estetico e politico la figura dello spettatore pone domande cruciali per il teatro, il cinema, la musica e larte contemporanea, ma è anche un rivelatore della condizione politica dellindividuo nella società. Chiedersi quali ruoli larte di una società assegna allo spettatore significa anche domandarsi quale ruolo quella società assegna o vorrebbe assegnare allindividuo, significa indagare i modi in cui quella società declina le possibilità di partecipazione alla vita pubblica. Il volume si confronta con tali questioni spaziando in ambiti diversi, dalle arti per-formative al nuovo teatro musicale, a un cinema che si trasforma assumendo forme interattive nello spazio digitale. Prospettive metodologiche e saperi differenti - la critica genealogica e lantropologia storica, la filosofia e la teoria della perfomance, ma anche la fotografia, oppure lesperienza scenica di un testimone deccezione come Giorgio Barberio Corsetti - vengono mobilitati per interrogare le molteplici figure spettatoriali che le arti hanno prodotto o implicato, le loro dimensioni estetiche, come pure la loro valenza storica e politica. I ruoli che larte assegna allo spettatore, la «libertà» che gli concede, la possibilità dellimprevisto che lascia aperta sono sempre sintomi o indici rivelatori della condizione etica e politica di una società, della sua capacità di criticarsi e di guardare oltre se stessa.

FESTIVAL dello SPETTATORE LO SPETTATORE DIGITALE V edizione Arezzo 22 – 25 ottobre 2020. Si aprirà giovedì 22 ottobre la quinta edizione del Festival dello Spettatore, ideato e promosso dalla Rete Teatrale Aretina organizzato con il sostegno e il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e del Comune di Arezzo, con il contributo di Fondazione CR Al Teatro di Rifredi a Firenze è una prassi consolidata l’esercizio di commentare gli spettacoli da parte di un pubblico affezionato a questo teatro: la partecipazione fidelizzata è una prova dell’eccellente lavoro della direzione artistica di Giancarlo Mordini, Angelo Savelli e di tutto lo staff che ci lavora, capaci di aver creato

4.68 MB Dimensione del file
9788865482841 ISBN
Elogio dello spettatore. Teatro, musica, cinema, arti visive.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dal punto di vista empirico, estetico e politico la figura dello spettatore pone domande cruciali per il teatro, il cinema, la musica e l'arte contemporanea, ma è  ... 18 ott 2019 ... Dal punto di vista empirico, estetico e politico la figura dello spettatore pone domande cruciali per il teatro, il cinema, la musica e l'arte ...

avatar
Mattio Mazio

ELOGIO DELLO SPETTATORE. TEATRO, MUSICA, CINEMA, ARTI VISIVE Autore: Fiorentino F. (cur.); Valentini V. (cur.) Editore: DeriveApprodi ISBN: 9788865482841 Numero di ... Le migliori offerte per ELOGIO DELLO SPETTATORE. TEATRO, MUSICA, CINEMA, ARTI VISIVE - FIORENTINO F. (CU sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis!

avatar
Noels Schulzzi

Il corso di Cinema e Arti visive introduce lo studente allo studio del cinema e del suo linguaggio. L’esperienza privilegia lo studio dei film del cinema muto e valorizza l’interesse per il patrimonio storico culturale cinematografico nazionale e internazionale.

avatar
Jason Statham

del XX secolo” è, come il Jazz, la più recente disciplina delle arti. Si tratta di una forma ... “Musica e suoni” e “Gli effetti speciali”, completando così il ciclo iniziato con i volumi ... personaggi e dell'azione visiva di un cart...

avatar
Jessica Kolhmann

Selezione spettacoli per il Festival Opera Prima XV Rovigo, 12 / 15 settembre 2019 SCADENZA PRESENTAZIONE CANDIDATURA: 30 marzo 2019. Con questa call il Festival indice un Bando d’invito alla partecipazione rivolto ai giovani gruppi o singoli artisti italiani ed europei dediti alla sperimentazione dei linguaggi scenici e alla ricerca teatrale.