Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918.pdf

Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918

Marco Rossi

La Prima guerra mondiale ha determinato traumi, conflitti, trasformazioni non solo nella società, ma nella coscienza collettiva e nellesperienza umana di milioni di persone e, in particolare, delle classi subalterne. Furono infatti queste a pagare maggiormente gli effetti laceranti di quella guerra, voluta dal potere economico, dai governi e dai rispettivi nazionalismi, per affermare unegemonia imperialista, conquistare territori e incrementare i profitti dellindustria bellica. Non tutti però accettarono passivamente di morire per interessi e logiche non loro. Prigionieri delle trincee, combatterono una loro guerra dentro la guerra, ammutinandosi agli ordini criminosi dei generali, disertando, animando rivolte per difendersi da una patria che li mandava al massacro e li voleva assassini di altri sfruttati. Questa ricerca vuole dare voce al loro coraggio. A un anno di distanza dalla sua pubblicazione nella collana Cultura storica/

Cerchi un libro di Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918 in formato elettronico? Eccellente: questo libro è sul nostro sito web elbe-kirchentag.de. Scarica e leggi il libro di Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918 in ... Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918

4.58 MB Dimensione del file
9788889413760 ISBN
Gratis PREZZO
Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Gli ammutinati delle trincee. Antimilitarismo e insubordinazione dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918 PDF · Gli Stati Uniti e ... Il termine “ resilienza” è mutuato dalla scienza dei materiali e indica la capa...

avatar
Mattio Mazio

Appunti per una storia del Movimento anarchico nella Resistenza (1985) Arditi, non gendarmi! Dall’arditismo di guerra agli Arditi del popolo 1917-1922 (1997); Livorno Ribelle e sovversiva. Arditi del popolo contro il fascismo (2012); Gli ammutinati delle trincee. Dalla Guerra di Libia al Primo conflitto mondiale 1911-1918 (2014).

avatar
Noels Schulzzi

Compra Libro Gli ammutinati delle trincee. Dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale. 1911-1918 di Marco Rossi edito da BFS Edizioni nella collana Cultura storica su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore

avatar
Jason Statham

BFS libreria, Pisa. 125 likes. Pagina Facebook del sito web della libreria BFS : https://www.bfslibreria.it/

avatar
Jessica Kolhmann

Dalla guerra di Libia al Primo conflitto mondiale. 1911-1918. La Prima guerra mondiale, spesso definita il tragico atto di nascita del Ventesimo secolo, rimane l’evento storico che ha determinato i traumi, i conflitti, le trasformazioni non solo nella società, ma nella coscienza collettiva e nell’esperienza umana di milioni di persone e, in particolare, dei ceti popolari e delle classi ... Insubordinazione e antimilitarismo dall'impresa di Libia al primo conflitto mondiale 1911-1918. Un libro di Marco Rossi, appena uscito presso BFS edizioni, affronta quelle pagine storiche drammatiche e per tanti aspetti ancora poco conosciute. Lottate contro i campi di battaglia delle fabbriche e delle miniere,