Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti.pdf

Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti

John G. Geake

Nel campo dellistruzione vi è un crescente interesse per le neuroscienze e per quello che possono insegnare a chiunque lavori nelleducazione, in particolare riguardo a questioni chiave come lapprendimento, la memoria, le abilità cognitive, la motivazione. In che modo il cervello ci permette di imparare? Perché alcuni bambini hanno difficoltà di apprendimento? Come la ricerca neuroscientifica può essere applicata al curricolo e alla didattica? A queste e altre domande John Geake, forte di una lunga esperienza sia come insegnante che come neuroscienziato, risponde con chiarezza e rigore. Sfatando falsi miti e pregiudizi, lautore dimostra a insegnanti, dirigenti scolastici, educatori come le neuroscienze possono aiutarli nel loro lavoro, fornendo in ogni capitolo esempi pratici da applicare in classe e studi di caso tratti da esperienze reali di insegnamento.

6 feb 2015 ... E come diceva Cartesio: se l'unica cosa certa è il dubbio, dunque… ... proprio l' unico metodo possibile per procedere alla conquista della verità. ... che la scienza dell'apprendimento e dell'insegnamento si...

8.46 MB Dimensione del file
9788859012153 ISBN
Gratis PREZZO
Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

di Viviana Vinci Il rapporto fra mente-cervello-corpo costituisce da sempre un tema centrale per la ricerca, in particolare in ambito neuroscientifico, ritenuto quasi un substrato di base per ogni ambito bio-antropologico. L’“imperialismo” delle neuroscienze, utilizzando un’espressione di Cambi (2011), ha infatti precise ragioni, che risiedono nel bisogno di unificare la spiegazione A queste e altre domande John Geake, forte di una lunga esperienza sia come insegnante che come neuroscienziato, risponde con chiarezza e rigore. Sfatando falsi miti e pregiudizi, l'autore dimostra a insegnanti, dirigenti scolastici, educatori come le neuroscienze possono aiutarli nel loro lavoro, fornendo in ogni capitolo esempi pratici da

avatar
Mattio Mazio

Libri di Psicologia dell'educazione. Acquista Libri di Psicologia dell'educazione su Libreria Universitaria: oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 32

avatar
Noels Schulzzi

Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti PDF. Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti ePUB. Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti MOBI. Il libro è stato scritto il 2016. Cerca un libro di Il cervello a scuola. Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti su radiosenisenews.it.

avatar
Jason Statham

5 Falsi miti sul cervello. Andiamo a svelare ora questi 5 falsi miti sul cervello umano. 1) Utilizziamo solo il 10% del cervello. Mito dell’800 quando le ricerche sul sistema nervoso erano piuttosto grossolane. Cultura e spesso viene avvalorata da film o racconti; Utilizziamo tutto il cervello al 100%. Anzi è una delle parti del corpo che ... Il cervello a scuola: Neuroscienze e educazione tra verità e falsi miti (Italian Edition) eBook: Geake John G.: Amazon.co.uk: Kindle Store

avatar
Jessica Kolhmann

A queste e altre domande John Geake, forte di una lunga esperienza sia come insegnante che come neuroscienziato, risponde con chiarezza e rigore. Sfatando falsi miti e pregiudizi, l'autore dimostra a insegnanti, dirigenti scolastici, educatori come le neuroscienze possono aiutarli nel loro lavoro, fornendo in ogni capitolo esempi pratici da