La politica fra arte e tecnica. La logica della politica.pdf

La politica fra arte e tecnica. La logica della politica

Carla Amadio

La politica oggi, rimossa la dimensione dellopera, sembra smarrire la sua costitutiva duplicità di arte e tecnica per divenire solo tecnica. Svanito il tenere insieme dimensioni opposte, senza indietreggiare di fronte alle contraddizioni che sempre risorgono, la politica non può che svolgersi o come realizzazione di modelli già precostituiti o come sperimentare indifferente. Cosa residua della democrazia in una politica divenuta solo tecnica? Quale è il senso di una democrazia privata della responsabilità e della partecipazione, quali le due facce della contemporaneità fra essere autori e destinatari? La politica è solo una tecnica o un tenere insieme larte e la tecnica?

Nella Politica Aristotele definisce la pólis come la società perfetta, cioè autosufficiente, nella quale l'uomo può realizzare il vivere bene, la felicità. Essa è l'unione di più famiglie e villaggi ed è una società naturale, come la famiglia, perché l'uomo è per natura un animale politico, cioè fatto per vivere nella pólis.

6.52 MB Dimensione del file
9788834833537 ISBN
La politica fra arte e tecnica. La logica della politica.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La politica ha da sempre trovato nell’Arte, declinata in tutti i suoi mezzi espressivi, un utilissimo mezzo di propaganda. Già nell’antica Roma, con l’arrivo degli homines novi e successivamente degli imperatori, la statuaria riusciva a riflettere la psicologia e il pensiero politico di chi veniva ritratto, arrivando così alle masse come una sorta di illuminazione, diretta ed

avatar
Mattio Mazio

La politica fra arte e tecnica. La logica della politica: La politica oggi, rimossa la dimensione dell'opera, sembra smarrire la sua costitutiva duplicità di arte e tecnica per divenire solo tecnica. Svanito il tenere insieme dimensioni opposte, senza indietreggiare di fronte alle contraddizioni che sempre risorgono, la politica non può che svolgersi o come realizzazione di modelli già precostituiti o come sperimentare indifferente. La politica oggi, rimossa la dimensione dell'opera, sembra smarrire la sua costitutiva duplicità di arte e tecnica per divenire solo tecnica. Svanito il tenere insieme dimensioni opposte, senza indiet

avatar
Noels Schulzzi

L’arte è politica – scrive Rancière – non tanto per i sentimenti e i messaggi che trasmette circa l’ordine del mondo» quanto piuttosto per il porsi a distanza dalle funzioni dominanti nell’ordine del mondo, «per il tipo di tempo e spazio che istituisce, per il modo in cui ritaglia questo tempo e popola questo spazio».

avatar
Jason Statham

La politica oggi, rimossa la dimensione dell'opera, sembra smarrire la sua costitutiva duplicità di arte e tecnica per divenire solo tecnica. Svanito il tenere insieme dimensioni opposte, senza indiet LA POLITICA FRA ARTE E TECNICA La logica della politica G. Giappichelli Editore - Torino. INDICE pag. PARTE I L'OPERA DELLA POLITICA CAPITOLO I L'OPERA FRA ARTE E TECNICA 1. Artee tecnica 3 2. Immagine e frammenti 14 3. Unità e pluralismo 18 CAPITOLO II SPAZIO, TEMPO, PLURALISMO 1.

avatar
Jessica Kolhmann

Qualsiasi tentativo di neutralizzare la conflittualità tra gruppi, anche con i mezzi tecnici più avanzati, è infatti destinato a scontrarsi con il sottosuolo della politica, con le pulsioni e l