Le mosche del capitale.pdf

Le mosche del capitale

Paolo Volponi

Il personaggio di Bruto Saraccini è lestrema proiezione autobiografica di Paolo Volponi, scrittore e manager di vertice (prima alla Olivetti, responsabile del personale e delle relazioni aziendali, in seguito alla Fiat, da consulente), cosi come Le mosche del capitale, edito da Einaudi nel 1989, è tanto un drammatico bilancio personale quanto lallegoria di un universo in frenetica trasformazione. Oggetto del romanzo è il collasso dellindustria quale bene pubblico e base dello sviluppo democratico del Paese, è il nuovo ordine politico-economico che privatizza i profitti mentre socializza i costi della sua illimitata voracità, è infine lera del capitale finanziario che trionfa su qualunque attività, quasi disponesse di una propria metafisica e di un dispositivo di legittimazione teologica. Allievo e collaboratore di Adriano Olivetti, cui il libro è dedicato, lo scrittore intuisce che il rapporto fra lindustria e la Polis si è definitivamente chiuso

5,0 su 5 stelle “Le mosche del capitale” di Paolo Volponi, 1989 (Einaudi 2010) Recensito in Italia il 14 maggio 2013 Romanzo stupendo, sorta di manuale e codice del potere, della società e del mondo parallelo e mendace delle grandi organizzazioni, delle varie maschere che le animano. Le mosche del capitale - Libro pubblicato nell'anno 2010, Genere: Fiction. Scopri come ottenerlo

8.98 MB Dimensione del file
9788806204174 ISBN
Le mosche del capitale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

... alla Olivetti, responsabile del personale e delle relazioni aziendali, in seguito alla Fiat, da consulente), cosi come Le mosche del capitale, edito da Einaudi nel  ...

avatar
Mattio Mazio

18 nov 2020 ... In mezzo tra i primi e gli ultimi ci sono, per dirla con un libro di Paolo Volponi, «le mosche del capitale» fatto di secondi e penultimi. Un secondo ... Le sfumature del sottinteso nella narrativa di Carlo Emilio Gadda Shades of ... allegorico ne “Le mosche del capitale” di Paolo Volponi Allegorical Games in ...

avatar
Noels Schulzzi

"Le mosche del capitale" rappresenta uno dei più importanti romanzi italiani di letteratura industriale. Senza dubbio è un libro ostico, di non facile lettura. Paolo Volponi vi ha alternato differenti stili letterari, narrando gli avvenimenti senza linearità cronologica. Le mosche del capitale è il suo penultimo libro, che pubblica nel 1989; ma aveva cominciato a scriverlo già dieci anni prima, nell’Italia di fine anni 70 dove il romanzo è infatti ambientato. E se personaggi e le aziende che vi compaiono sono dichiaratamente immaginari, almeno la loro ispirazione è reale e nemmeno tanto nascosta:

avatar
Jason Statham

Con Le mosche del capitale (1989) Paolo Volponi ha scritto il potente, rabbioso, fantastico romanzo delle illusioni e delle frustrazioni dell'Italia degli anni Settanta, incapace di disegnare una strategia intellettuale e civile: l'ascesa e caduta del professor Bruto Saraccini, dirigente industriale, umanista e poeta con serie competenze imprenditoriali, ma tradito dalla sua stessa aspirazione ...

avatar
Jessica Kolhmann

o la Carta del docente ... Le mosche del capitale ... non è ben amalgamato con la trama miseranda; vuoi perchè le influenze lirico-meditative e fantascientifiche ...