Meglio non essere nelle trincee della grande guerra! Un luogo da evitare.pdf

Meglio non essere nelle trincee della grande guerra! Un luogo da evitare

none

Meglio non essere... nelle trincee della Grande Guerra! preparati recluta... stai per essere mandato al fronte, e scoprirai quantè dura la vita nelle trincee. Sarà terribile! Le migliori dritte dagli esperti: Cambiati i calzini almeno due volte al giorno per evitare il piede da trincea. Attento però, in una trincea allagata sarà più facile dirlo che farlo! Metti unesca sulla punta del fucile se vuoi sparare a un ratto da distanza ravvicinata. Quando sei di vedetta notturna, inventa un linguaggio dei segni per comunicare coi commilitoni. Porta sempre con te la maschera antigas, nel caso il nemico dovesse attaccare. Impedisci a un piccione viaggiatore di recapitare il suo messaggio mandandogli contro uno stormo di falchi! Età di lettura: da 8 anni.

La Grande Guerra non fu soltanto il primo conflitto “totale” - capace, cioè, di ... ligence civile, militare e diplomatica, che ha combattuto una “guerra nella guerra” , ... Trincee, fango, filo spinato, corpi di giovani soldati martoriati... L'argomento trattato nel compito di realtà dalle classi terze della scuola secondaria ... a combattere un nemico nelle trincee sulle montagne del Carso senza sapere il ... A testimonianza del sacrificio dei soldati durante la Grande ...

6.77 MB Dimensione del file
9788861023567 ISBN
Meglio non essere nelle trincee della grande guerra! Un luogo da evitare.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Grande Guerra non fu soltanto il primo conflitto “totale” - capace, cioè, di ... ligence civile, militare e diplomatica, che ha combattuto una “guerra nella guerra” , ... Trincee, fango, filo spinato, corpi di giovani soldati martoriati... L'argomento trattato nel compito di realtà dalle classi terze della scuola secondaria ... a combattere un nemico nelle trincee sulle montagne del Carso senza sapere il ... A testimonianza del sacrificio dei soldati durante la Grande ...

avatar
Mattio Mazio

La prima guerra mondiale è stata e rimane uno dei miti fondativi dello stato-nazione, soprattutto nei paesi vincitori. Gli anni tra il 1914 e il 1918 sono stati avvolti da un’aura di sacralità che ancora oggi si può cogliere nei monumenti, nei cimiteri e nelle cerimonie che ricordano la grande guerra. Partito volontario per la grande guerra, Ungaretti la affronta come soldato semplice, non in audaci operazioni o imprese militari come D’Annunzio, ma nell’esperienza traumatica della trincea

avatar
Noels Schulzzi

I luoghi della grande guerra. La prima guerra mondiale è stata una delle guerre più cruente che l'umanità possa ricordare e da quando il 23 maggio 1915 l'Italia dichiarò guerra all'Austria-Ungheria, si venne a creare il cosiddetto fronte italo-austriaco che copriva ben 600 kilometri dall'Ortles all'Adriatico. bisnonni. In questi giorni in cui l’assurdità della guerra continua a insanguinare l’umanità, una visita diretta ai luoghi dove si combatté la Grande Guerra può diventare il discorso più efficace per promuo-vere un mondo liberato dalla violenza. Annibale Salsa Presidente del Comitato Scientifico dell’Accademia della Montagna del Trentino

avatar
Jason Statham

I luoghi della grande guerra. La prima guerra mondiale è stata una delle guerre più cruente che l'umanità possa ricordare e da quando il 23 maggio 1915 l'Italia dichiarò guerra all'Austria-Ungheria, si venne a creare il cosiddetto fronte italo-austriaco che copriva ben 600 kilometri dall'Ortles all'Adriatico. Meglio non essere nelle trincee della grande guerra!. Un luogo da evitare. Ediz. a colori, Libro di Alex Woolf. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da LEG Edizioni, collana Giovani, rilegato, novembre 2018, 9788861025400.

avatar
Jessica Kolhmann

#Grandeguerra : microstorie di guerra nelle lettere dal fronte dei soldati emiliano- romagnoli, a cura di Mirco ... Meglio non essere nelle trincee della Grande guerra ! : un luogo da evitare, Alex Woolf ; illustrazioni di David Antram, LEG...