Spazio corpo e moto nella filosofia naturale del Seicento.pdf

Spazio corpo e moto nella filosofia naturale del Seicento

Gianfranco Mormino

Gli studi contenuti in questo volume hanno come oggetto la ridefinizione dei concetti fondamentali della filosofia naturale che ha luogo nei decenni centrali del 600 e che vede tra i suoi massimi protagonisti Galileo, Descartes, Huygens, Leibniz e Newton. In tale periodo si assiste al pieno dispiegamento delle conseguenze in ambito fisico dellavvento della cosmologia copernicana, in particolare con il definitivo abbandono della nozione scolastica di movimento e lassunzione del principio di relatività cinematica. Parallelamente a questo processo avviene una profonda modificazione nella concezione del corpo fisico

Acquista online il libro Spazio corpo e moto nella filosofia naturale del Seicento di Gianfranco Mormino in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

1.66 MB Dimensione del file
9788857510354 ISBN
Spazio corpo e moto nella filosofia naturale del Seicento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

moto. Il moto di un corpo è concepito sempre come moto di una porzione di spazio e non come moto in uno spazio; la posizione di un corpo si può determinare solo in relazione ad altri corpi e dire che un corpo si muove significa dire che le relazioni con altri corpi cambiano nel tempo. La causa del moto della materia è il conatus Determinismo e utilitarismo nella Teodicea di Leibniz: Il volume ricostruisce la riflessione leibniziana sui problemi del male, della libertà e della responsabilità morale lungo il suo intero arco temporale, dagli scritti giovanili fino ai Saggi di teodicea del 1710.Interlocutori di Leibniz, in questo quarantennio, sono non solo i principali contemporanei, da Hobbes e Spinoza a Malebranche e ...

avatar
Mattio Mazio

Non c'è nella storia della scienza, forse, altro personaggio su cui si sia versato ... i quali, pur non ignorando i risultati delle ultime indagini nella scienza del moto e pur ... che ha ricusato alla filosofia della natura del Seice...

avatar
Noels Schulzzi

“La terza legge che osservo nella natura è che un corpo che si muove e ne incontra un altro, se ha meno forza per continuare a muoversi in linea retta di quanta ne ha quest’altro per resistergli, perde la sua determinazione senza nulla perdere del suo movimento; se invece ha più forza, muove con sé quest’altro corpo e perde del suo movimento tanto quanto gliene dà“. È il principio ...

avatar
Jason Statham

Spazio corpo e moto nella filosofia naturale del Seicento di Gianfranco Mormino - MIMESIS: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione. Gli studi contenuti in questo volume hanno come oggetto la ridefinizione dei concetti fondamentali della filosofia naturale che ha luogo nei decenni Nella filosofia del Seicento il corpo diventa oggetto di un’indagine approfondita, che possiamo riassumere a partire da Descartes. Per il pensatore francese, la ricerca sul corpo è di duplice natura: da un lato, il corpo è la materia in generale, la res extensa, che occupa ogni luogo del cosmo e spiega tutti i fenomeni

avatar
Jessica Kolhmann

Questo libro racconta le vicende della filosofia, dalle origini al Novecento, ripercorrendo le risposte date dai filosofi alle domande che si sono posti: cos'è la filosofia' quali sono i suoi metodi' in cosa consiste il mestiere del filosofo' Selettivo nell'individuazione degli autori da esaminare, in un linguaggio privo di tecnicismi il volume illustra la varietà dei modi con cui i filosofi ...