La libreria della Rue Charras.pdf

La libreria della Rue Charras

none

Mescolando passato e presente, realtà e invenzione, Storia e intima quotidianità, Kaouther Adimi ci conduce con finezza e semplicità per le viuzze di una città immaginifica. Algeri, oggi. Ryad, svogliato ventenne, studente universitario a Parigi, ha un compito ingrato davanti a sé: svuotare e chiudere la libreria Les Vraies Richesses. Questo polveroso negozio di quattro metri per sette, stipato di volumi ingialliti, foto sbiadite, quadri e mille altri cimeli editoriali, nasconde la storia di un’eccezionale avventura umana e letteraria, custodita dal suo ultimo testimone, il misterioso Abdallah. Algeri, 1936. Edmond Charlot, ventenne entusiasta, dopo un viaggio a Parigi rientra in patria con una grande idea in testa: fondare una libreria-casa editrice che pubblichi scrittori di entrambe le sponde del Mediterraneo, senza distinzioni di lingua, nazionalità o religione. Sostenuto da una comunità di ingegni e di affetti, apre al 2 bis della rue Charras un luogo ibrido e accogliente che presto diviene sede delle mitiche Éditions Charlot, frequentate da aspiranti scrittori come da figure del calibro di Antoine de Saint-Exupéry e André Gide. Da quella appassionata stanzetta, intitolata alle «vere ricchezze» della vita, escono le prime edizioni di testi memorabili, tra cui l’esordio di un giovane di genio: Albert Camus. Mescolando passato e presente, realtà e invenzione, Storia e intima quotidianità, Kaouther Adimi ci conduce con finezza e semplicità per le viuzze di una città immaginifica e dà vita al romanzo di un traghettatore di libri e di idee che fu, magari senza saperlo, il segreto artefice di molta della migliore letteratura del Novecento.

La libreria della Rue Charras è un libro scritto da Kaouther Adimi pubblicato da L'orma nella collana Kreuzville x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. “La libreria della rue Charras” di Kaouther Adimi è un romanzo edito dall’Orma Editore che mescola tra realtà e fantasia (la libreria “Les Vraies Richesses” esiste tutt’oggi come biblioteca “Hamani” e ancora reca all’ingresso la frase “Un uomo che legge ne vale due”).

6.29 MB Dimensione del file
9788899793500 ISBN
La libreria della Rue Charras.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Edmond Charlot, ventenne entusiasta, ha una grande idea in testa: fondare una libreria-casa editrice che pubblichi scrittori di entrambe le sponde del Mediterraneo. Apre quindi al 2 bis della rue Charras un luogo accogliente che presto diviene sede delle mitiche Éditions Charlot, frequentate da aspiranti scrittori come da figure del calibro di La libreria della rue Charras di Kaouther Adimi 21 Maggio 2018 Algeri, 2017, sulla vetrina di un negozio sito all’altezza di quello che un tempo fu il civico 2 bis della rue Charras, oggi rue Hamani, campeggia la scritta “Un uomo che legge ne vale due”.

avatar
Mattio Mazio

La libreria della Rue Charras. Kaouther Adimi、 Bononi Francesca | 2018/5/17. 5 つ星のうち3.8 5 · ペーパーバック. 現在在庫切れです。

avatar
Noels Schulzzi

La libreria della rue Charras è un romanzo dall’architettura soprendente, in grado di catturare gli amanti dei libri e della carta, gli appassionati di romanzi storici e quei lettori e lettrici che nelle narrazioni cercano piccole tracce degli affetti umani.

avatar
Jason Statham

Cerchi un libro di La libreria della Rue Charras in formato elettronico? Eccellente: questo libro è sul nostro sito web elbe-kirchentag.de. Scarica e leggi il libro di La libreria della Rue Charras in formato PDF, ePUB, MOBI.

avatar
Jessica Kolhmann

“Un uomo che legge ne vale due”, c’è scritto in francese e in arabo sulla porta di una libreria di Algeri, Les Vraies Richesses, al 2 bis di quella che un tempo si chiamava rue Charras e che tutti hanno continuato a chiamare così anche quando le è stato dato un altro nome e la libreria ha cessato di essere tale per esser trasformata in biblioteca di prestito, succursale della Biblioteca nazionale.