Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici.pdf

Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici

Antonio Rinaldi

Un libro sul sentire umano ma dagli spunti pratici su come poter insegnare nellautismo, per come approcciarsi al bambino, indipendentemente dallattività o dal contesto contingente, solo riflettendo sul suo peculiare modo di leggere il mondo, gli altri, se stesso, nel silenzio. Lautismo negli ultimi anni sembra diffondersi in maniera iperbolica e con esso la correlata ricerca eziologica e di intervento. Questo libro è unopportunità di riflessione, dalla analisi della stessa definizione di disturbo pervasivo dello sviluppo ad un modo di essere, di funzionare tanto affrontato nella letteratura scientifica quanto dal pensiero comune dei libri e delle pellicole ma forse non così diverso da una delle componenti di ognuno di noi. Riconoscere per curare è il motto per poter intervenire con un bambino affetto da autismo, riuscire empaticamente a comprendere e scorger un potenziale per lo più celato, per alimentarlo e coltivarlo, proponendo attività motivanti e diffondendo consapevolezza tra chi vive o lavora con il piccolo, primi tra tutti i genitori incatenati ed imprigionati dalla visione diagnostica del proprio figlio e per questo poco speranzosi e fiduciosi di ogni suo poter divenire.

2019-6-12 · 4. Molti bambini autistici si fissano su un argomento come i treni o le mappe. Il modo migliore per trattare le fissazioni è quello di utilizzarle per motivare il lavoro scolastico. Se al bambino piacciono i treni, utilizzare i treni per insegnare la lettura e la matematica. Leggere un libro su un treno e fare problemi di matematica con i treni.

7.25 MB Dimensione del file
9788898037186 ISBN
Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ecco perché il vero silenzio interiore può contribuire a farci percepire meglio il senso e la funzione di ogni parola, ad avvertirne la pertinenza o l’inutilità e, spesso, a collegarci con maggiore intensità e consapevolezza con ciò che ci circonda: “La persona solitaria, ben lontana da chiudersi in se stessa, diventa una con tutti. Vi è inoltre la possibilità di accedere ad approfondimenti e ulteriori materiali online, tramite il codice che si trova nella guida. Davvero utilissimo, per me è stato provvidenziale! Bravi gli autori: poca “filosofia” e molta pratica. Ottimo libro, consigliato a tutti gli Insegnanti ed Educatori che lavorano con bambini autistici.

avatar
Mattio Mazio

L'autismo negli ultimi anni sembra diffondersi in maniera iperbolica e con esso la correlata ricerca eziologica e di intervento. Un'opportunità di riflessione, dalla analisi della stessa ...

avatar
Noels Schulzzi

Dopo aver letto il libro Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici di Antonio Rinaldi ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui.

avatar
Jason Statham

Descrizione. L’autismo negli ultimi anni sembra diffondersi in maniera iperbolica e con esso la correlata ricerca eziologica e di intervento. Un’opportunità di riflessione, dalla analisi della stessa definizione di disturbo “pervasivo dello sviluppo”, passando per il concetto di diagnosi e di intervento, su un modo di essere, di “funzionare”, tipico dello spettro certificato ...

avatar
Jessica Kolhmann

Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici PDF Antonio Rinaldi. Un libro sul sentire umano ma dagli spunti pratici su come poter insegnare nell'autismo, per come approcciarsi al bambino, indipendentemente dall'attività o dal contesto contingente, solo riflettendo sul suo peculiare modo di leggere il mondo, gli altri, se stesso, nel silenzio.