Scritti politici. k-punk. Vol. 1: nostro desiderio è senza nome, Il..pdf

Scritti politici. k-punk. Vol. 1: nostro desiderio è senza nome, Il.

Mark Fisher

«Il nostro desiderio è senza nome» è il primo dei volumi che minimum fax dedica agli scritti di Mark Fisher apparsi sul suo leggendario blog «k-punk» e su diversi giornali e riviste. In questo volume sono raccolti gli scritti politici, tra cui anche «Comunismo acido», la fulminante e incompiuta introduzione a quello che avrebbe dovuto essere il suo nuovo progetto. Senza lacrimosa nostalgia Fisher guarda agli anni Settanta del secolo scorso per parlare agli anni Dieci: il disappunto nei confronti della «nuova» sinistra che, sempre più impantanata nelle logiche neoliberiste, ha ormai tragicamente interiorizzato il principio tatcheriano per cui «non cè alternativa» al capitalismo

Infine una nuova uscita per minimum fax, Il nostro desiderio è senza nome -Scritti politici. k-punk/1 di Mark Fisher, filosofo, sociologo, critico musicale, blogger, saggista, accademico inglese. Noi approfittiamo di questa bellissima uscita in libreria per consigliarvi il blog di Fisher , k-punk , in cui potete trovare alcuni suoi scritti in inglese . Scritti politici. k-punk. Vol. 1: Il nostro desiderio è senza nome libro Fisher Mark edizioni Minimum Fax collana Indi , 2020

9.87 MB Dimensione del file
9788833891309 ISBN
Scritti politici. k-punk. Vol. 1: nostro desiderio è senza nome, Il..pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

di Marco Tangheroni Il Ducato (570 ca.-774) e Principato di Benevento (774-1077) 1. Origini e prime vicende Nel 568 una nuova invasione germanica si abbatte sull’Italia, da poco reintegrata nell’Impero Romano d’Oriente al termine del devastante conflitto greco-gotico (535-553): l’invasione dei longobardi. Essi avevano passato il Danubio nel 529, stanziandosi in Pannonia; durante […]

avatar
Mattio Mazio

Il nostro desiderio è senza nome è il primo dei volumi che minimum fax dedica agli scritti di Mark Fisher apparsi sul suo leggendario blog k-punk e su diversi giornali e riviste. In questo volume sono raccolti gli scritti politici, tra cui anche «Comunismo acido», la fulminante e incompiuta introduzione a quello che avrebbe dovuto essere il

avatar
Noels Schulzzi

Il nostro desiderio è senza nome (2020), accompagnato da una introduzione di Simon Reynolds – celebre autore di Post-Punk (2005) e Retromania (2011) e parte anche lui della CCRU – è la prima parte della raccolta dei suoi saggi e articoli catalogati come “scritti politici” che, pur animati dall’urgenza della scrittura tipica dei testi occasionali e in specifiche contingenze ...

avatar
Jason Statham

«Il nostro desiderio è senza nome» è il primo dei volumi che minimum fax dedica agli scritti di Mark Fisher apparsi sul suo leggendario blog «k-punk» e su diversi giornali e riviste.

avatar
Jessica Kolhmann

Un estratto da Il nostro desiderio è senza nome, il primo volume degli scritti politici di Mark Fisher. Mark Fisher è stato uno scrittore e critico culturale inglese. Tra le sue opere: "Realismo capitalista" (Nero, 2018) e "Spettri della mia vita" (minimum fax, 2019). «Il nostro desiderio è senza nome» è il primo dei volumi che minimum fax dedica agli scritti di Mark Fisher apparsi sul suo leggendario blog «k-punk» e su diversi giornali e riviste.