Un gentiluomo a Mosca.pdf

Un gentiluomo a Mosca

Amor Towles

Ricco di umorismo, con un cast di personaggi scintillante – rivoluzionari intransigenti, stelle del cinema, intellettuali disillusi – e una scrittura impeccabile, Un gentiluomo a Mosca ripercorre magistralmente un secolo di storia della Russia moderna, consegnandoci un protagonista che ha il raro pregio di rendersi indimenticabile. «Un romanzo che ribolle davventure, di storie damore e colpi del destino» - The Wall Street Journal«Gli arresti domiciliari non sono mai stati così affascinanti come nel romanzo di Towles, una coinvolgente storia ambientata interamente allinterno del Metropol, lhotel più lussuoso di Mosca.» - Publishers Weekly«Lidea della segregazione dorata per raccontare le metamorfosi di un Paese è niente male» – Marco Cicala, Robinson di RepubblicaMosca, 21 giugno 1922. Il conte Aleksandr Il’icˇ Rostov, decorato con l’Ordine di Sant’Andrea, membro del Jockey Club, Maestro di caccia, viene scortato attraverso i cancelli del Cremlino che danno sulla Piazza Rossa fino alla suite 317 del Grand Hotel Metropol. Chiamato al Cremlino per un tête à tête, il Conte è apparso dinanzi al «Comitato d’Emergenza del Commissariato del Popolo», il tribunale bolscevico che l’ha condannato, senza remore e senz’appello, a trascorrere il resto dei suoi giorni agli arresti domiciliari per essersi «irrevocabilmente arreso alle corruzioni della propria classe sociale». La condanna non ammette errori: se mai dovesse mettere un piede fuori dal Metropol, il Conte sarà fucilato. La pena da scontare non è poi così gravosa, essendo il Metropol un Grand Hotel tra i più sfarzosi di Russia. Inaugurato nel 1905, le sue suite art déco e i suoi rinomati ristoranti sono stati un punto di riunione di tutte le persone ricche di stile, influenti ed erudite. Ma per un uomo come Rostov, abituato a viaggiare in lungo e in largo per il mondo e a condurre un’intensa vita sociale, quella detenzione, seppure in un lussuoso albergo, si rivela al pari di una gabbia per un leone.

Accetta la nomina ad Ambasciatore a Mosca, propostagli da Nenni, per la viva curiosità che nutre per un mondo ed un Paese che ha svolto un ruolo ...

3.57 MB Dimensione del file
9788854513976 ISBN
Gratis PREZZO
Un gentiluomo a Mosca.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.tcambrosiano.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

22 apr 2017 ... Antonio Valenti pittore (1861-1946), un gentiluomo di Trevi in viaggio ... Londra, Parigi, Berlino, Amsterdam, la Spagna, il Cairo, fino a Mosca, ...

avatar
Mattio Mazio

Amor Towles, Un gentiluomo a Mosca, Neri Pozza, 18,50 euro . Francesca Frediani 30 Gennaio 2017. InveceConcita Le privazioni del Natale. DAL MAGAZINE. E tu, di che fiore sei?

avatar
Noels Schulzzi

Biografia. Amor Towles è nato a Boston nel 1964. Si è laureato a Yale e ha conseguito un dottorato in letteratura inglese a Stanford.Vive a Manhattan con la moglie e i due figli.. Opere. La buona società, Neri Pozza, 2011.; Un gentiluomo a Mosca, Neri Pozza, 2017.; Note Un gentiluomo a Mosca è un libro scritto da Amor Towles pubblicato da BEAT nella collana BEAT. Bestseller

avatar
Jason Statham

1 set 2019 ... Al Lido di Venezia, alla 76ma Mostra del cinema, c'è una nuova Giulia Rosmarini . Intanto perché ... «Un gentiluomo a Mosca di Amor Towles».

avatar
Jessica Kolhmann

Un gentiluomo a Mosca: Mosca, 21 giugno 1922.Il conte Aleksandr Rostov, decorato con l'Ordine di Sant'Andrea, membro del Jockey Club, Maestro di caccia, viene scortato attraverso i cancelli del Cremlino che danno sulla Piazza Rossa fino alla suite 317 del Grand Hotel Metropol.